Orange_Is_the_New_Black

Orange Is The New Black

Ho un’ossessione per le serie tv, ne divoro intere stagioni in tempi vergognosamente brevi. Non riesco a farne a meno né a smettere, sul serio. Oggi vorrei parlarvi dell’ultima trovata di Netflix per rovinare la mia vita lavorativa e sociale: Orange Is The New Black, dissacrante racconto di un piccolo mondo con le sbarre alle finestre.   Continua a leggere


  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

punti_di_domanda

Cose che sembrano normali ma che se ci pensi bene boh

 

A volte mi capita di ripetere una parola talmente tante volte che questa si svuota del suo valore fino a rimanere solamente un suono a cui non riesco più ad associare un concetto. Vi capita mai? Ditemi che vi capita, dai.
Allo stesso modo mi è capitato di fermarmi a pensare a qualcuna di quelle attività che ritengo normali e, considerandole solamente per l’azione in sé, ho finito per perdere il contatto con il loro significato fino a considerarle assurde.

Lo so, mi diverto con poco.

Continua a leggere


  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

ta

T come Tartan

Nuovo anno, nuova rubrica…Yeah!

Con questo post inauguro la nuova rubrica dedicata ai termini che riguardano la moda.
Si parlerà di un po’ di tutto: tessuti, linee, lavorazioni, stili, tendenze… Per tutti, me per prima, sarà un’occasione per imparare qualcosa di nuovo, ripassare qualcosa che già si conosce e per lasciarsi ispirare.

La prima parola della settimana è: Tartan.

Continua a leggere


  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

New Year's Eve 2013
makeup

Capodanno 2013: splendi con un trucco facile e d’effetto!

Ancora trucco? Ebbene sì, ancora trucco.

Dopo il post sul makeup natalizio non poteva mancarne uno dedicato al Capodanno; non vorrete cominciare il nuovo anno con addosso solo del fondotinta e una riga di matita, vero?!

Questa volta una sola proposta: un makeup elegante e piuttosto classico ma con un tocco di luce in più.

Continua a leggere


  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Fotolia_35671155_Subscription_XL

La vita al tempo dei mapo e perché non mangio la pasta al pomodoro

I mapo e la pasta al pomodoro sono collegati da contingenze inestricabili e non so quale dei due mi faccia più schifo. In realtà lo so. La pasta al pomodoro.

Sono un’italiana atipica, non c’è che dire: mangio in generale poco pane (sacrilegio in casa mia) e soprattutto odio con tutta me stessa la pasta con il sugo al pomodoro fino a non poterne nemmeno sentire l’odore.
Il mio, in realtà è un trauma infantile di una certa portata (e so per certo di non essere l’unica ad averlo subito).

Continua a leggere


  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Makeup giapponese: stranezze e normalità

Il periodo trascorso in Giappone quest’estate mi ha illuminato su una delle ultime mode riguardanti il makeup: le borse sotto agli occhi.

Ebbene sì, mentre le nostre profumerie strabordano di prodotti che millantano capacità al limite del divino per eliminarle o nasconderle, in Giappone c’è chi le crea artificialmente per apparire più giovane e bella.

Continua a leggere


  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS