Aggiornamenti + review Neve makeup

Cose da donne.

  • I primi caldi portano scompiglio in casa mia. I miei genitori amano alla follia il freddo e le giornate uggiose, trovo quindi abbastanza inspiegabile il mio amore per il sole ed il caldo: ogni cambio di stagione, quindi, risulta essere la gioia di uno ed il terrore dell’altro.Il nervosismo in casa cresce parallelamente all’aumento delle temperature, mamma e papà diventano intrattabili, sbuffano e si lamentano, mentre io gongolo per essere riuscita liberarmi dell’ultimo maglione superstite ed aver fatto spazio a vestitini colorati e magliette leggere. Del resto sarò io a piangere fra pochi mesi, ad ognuno il suo turno.
  • Pelle nuova. Sono un disastro in casa, ho la capacità di farmi male continuamente ed in ogni modo immaginabile; sarà la scarsa concentrazione o il mio cattivo senso delle misure e degli spazi….in ogni caso sbatto contro porte, sedie, mensole, mobili e mi taglio con le cose più improbabili.

    L’ultima chicca è un’ustione da acqua bollente: il mio braccio ha cambiato varie sfumature di colore fino ad arrivare al marroncino vomito con tanto di pelle grinzosa, la quale ora si è staccata (no, ha iniziato a staccarsi e io mi sono divertita a tirarla via come facevo con la vinavil da piccola) lasciando spazio ad una luccicante pelle tutta nuova, morbida e liscia come il popò di un frugoletto. Evviva!

  • Ossessioni. Mi rendo conto di quanto sia banale da dire ma la passione per il make-up è sempre più catalogabile come “ossessione” o “dipendenza”. Sogno una pelle libera dai pori dilatati e bramo il fondotinta perfetto come…nah, non ho voglia di inventarmi un paragone, cercate solo di immaginare qualcosa di assolutamente indispensabile.

  • Neve. Anche questo mese ho ceduto alla tentazione di possedere qualcosa di nuovo ed ho fatto un ordine da Neve makeup. I miei acquisti sono stati: cipria “Hollywood”, ombretto minerale “primavera” ed ombretto minerale “spumantino”.

    Ho cominciato a desiderare questa cipria dopo aver scoperto il prezzo di quella di Make Up Forever (32,50€ per 10 gr.), entrambe sono composte unicamente di silica ma con la gradevole differenza che quella di Neve Makeup mi è costata 12,90€ di 7 gr.. Al tatto ha una consistenza meravigliosa e lascia la pelle opacizzata e morbidissima, davvero un ottimo acquisto (considerato anche il fatto che ha superato la prova set fotografico).

    I due ombretti mi sono scivolati nell’ordine con modalità che non mi spiego nemmeno, in ogni caso mi sono piaciuti, soprattutto “spumantino” che è un giallo-dorato dal finish shimmer, perfetto da usare anche come illuminante sugli zigomi, mentre “primavera” è un rosa corallo opaco, adatto ad essere usato anche come blush. Entrambi sono piuttosto scriventi e nella versione mini hanno un prezzo contenuto, a fronte di una quantità assolutamente dignitosa di prodotto.

    Altra nota positiva per Neve makeup è il fatto che i prodotti non siano testati sugli animali, cosa che mi ha fatto scegliere questo marchio ancora più volentieri. Oltretutto nel pacchetto c’era anche un ombretto in cialda in omaggio, hanno capito come comprare la mia fedeltà :)

E voi avete fatto qualche nuovo acquisto per il vostro makeup primaverile?


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Tumblr
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

   


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *